RadioLabs, Consorzio Università Industria – Laboratori di Radiocomunicazioni

RadioLabs (Consorzio Università Industria – Laboratori di Radiocomunicazioni) è un Consorzio di Ricerca non a fini di lucro costituito nel 2001. La sua sede è a Roma.

Attualmente annovera tra i propri Consorziati tre Enti Accademici – l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, l’Università degli Studi di Roma “Roma 3” e l’Università degli Studi de L’Aquila – e due Partner Industriali – Ansaldo STS S.p.A. a Hitachi Group Company e Hitachi Systems CBT S.p.A..

La missione di RadioLabs è quella di contribuire alla Ricerca Applicata, all’Innovazione e al Trasferimento della Conoscenza nei campi emergenti dell’ICT e delle sue relative applicazioni.
Più specificamente, gli ambiti applicativi nei quali il Consorzio annovera maggior competenza sono nel campo delle Telecomunicazioni e dei relativi servizi, includendo i sistemi Wireless, i sistemi Via Satellite, i sistemi per comunicazioni in ambito ferroviario e navigazione, i servizi Internet e le tecnologie New Media. Principali aree d’interesse sono le nuove tecnologie Wireless, l’Ambient Intelligence, l’Infomobilità e i servizi “context based”. Il metodo di lavoro di RadioLabs è basato sulla continua crescita di esperienza effettuata nel tempo con la partecipazione a diversi progetti nazionali ed europei a carattere innovativo.

Infine, RadioLabs forma personale tecnico ad alto livello, aiuta i giovani ricercatori fornendo loro supporto applicabile alle loro attività di ricerca, alle attività di Dottorato di Ricerca (PhD) degli Enti Accademici consorziati e promuove la diffusione dei risultati attraverso congressi, workshops e pubblicazioni specializzate.

Grazie alla stretta collaborazione fra i Partner Industriali e gli Enti Accademici fortemente orientati alla ricerca e all’innovazione, RadioLabs rappresenta una rara esperienza di “joint team” in grado di riunire una vasta gamma di esperienza nella ricerca ad alto livello e complementare per la produzione di studi, progetti e sviluppi di prototipi e brevetti.

Con riferimento agli sviluppi industriali, RadioLabs è, inoltre, coinvolto nella progettazione di nuovi protocolli per rete mobile ad-hoc e nello sviluppo di piattaforme Software Defined Radio per l’integrazione di sistemi wireless basati su differenti standard (Stanag 4285, MIL-STD 188-110/B). RadioLabs è anche coinvolto nello sviluppo, nella implementazione e nel test di Waveforms secondo la metodologia SCA (Software Communication Architecture) per piattaforme radio programmabili nelle bande HF, VHF e UHF, ha partecipato allo sviluppo di un terminale radiomobile in grado di garantire l’operabilità in reti wireless eterogenee (Wi-Fi – UMTS) ed ha anche studiato l’architettura per il servizio di fornitura dell’informazione di tempo dai satelliti GALILEO.

Il metodo di lavoro di RadioLabs è basato sulla continua crescita di esperienza effettuata nel tempo con la partecipazione a diversi progetti a carattere innovativo.

Radiolabs Company Profile 2016